Festival di Sanremo, presto incontro tra sindaco e Rai. Nubi su SanremoYoung: scomparso dal nuovo palinsesto

Festival di Sanremo, presto incontro tra sindaco e Rai. Nubi su SanremoYoung: scomparso dal nuovo palinsesto

Sanremo. Nulla di nuovo sul fronte occidentale: il settantesimo Festival di Sanremo è ancora fermo al palo. Al termine della presentazione dei palinsesti Rai per le stagioni autunno inverno 2019-2020 avvenuta questa mattina, non sono emerse novità sostanziali. Se sui nomi dei papabili conduttori è gioco del silenzio, sull’organizzazione i lavori dovrebbero partire prossimamente.

«Stiamo valutando una serie di ipotesi – ha spiegato l’ad Fabrizio Salini –. Dopo la presentazione dei palinsesti ci metteremo al lavoro con la direttrice di rete. Inizieremo dalla prossima settimana». A confermarlo anche il sindaco Alberto Biancheri che incisivo dice: «La Rai mi ha contattato alcuni giorni fa per comunicarli che dopo il palinsesto mi avrebbe dato un appuntamento».

Su una cosa, però, è arriva la precisazione di Salini: «Sanremo non ha contattato Mogol e lavoreremo a breve sul resto». In merito alla vena celebrativa che l’edizione numero 70 di Sanremo dovrà certamente avere, il totonomi delle ultime settimane aveva infatti chiamato alla direzione artistica grandi voci del panorama musicale nazionale, dallo storico autore di Battisti all’immensa Mina.

» leggi tutto su www.riviera24.it