Sport

Pallapugno, Serie B: Don Dagnino sconfitta al termine di una partita combattuta

Pallapugno, Serie B: Don Dagnino sconfitta al termine di una partita combattuta

Andora. Sfida ad alta intensità tra Speb e Vini Capetta Don Dagnino. La quadretta di casa prova a scappare tre volte nel primo tempo, 3-1, 4-2, 5-3, ma gli avversari riescono a pareggiare i conti alla pausa. Nella ripresa è la Vini Capetta Don Dagnino a trovare due volte il break, 5-6, 6-7, la Speb ribalta la situazione, 8-7, poi perde alla caccia unica l’occasione per salire a 9. La formazione ospite non solo pareggia i conti ma passa avanti, 8-9. La panchina di casa chiede tempo, Daziano e compagni riordinano le idee ed infilano i tre giochi che valgono l’11-9 finale.

Il tabellino:
Speb – Vini Capetta Don Dagnino 11-9
Speb: Andrea Daziano, Simone Re, Andrea Giraudo, Giacomo Vinai. Dt Enrico Unnia.
Vini Capetta Don Dagnino: Daniele Grasso, Fabio Novaro Mascarello, Diego Ghigliazza, Roberto Ciccione. Dt Giulio Ghigliazza.
Arbitro: Gianfranco Brignone.

I risultati della 16ª giornata:
Bcc Pianfei Pro Paschese-Morando Neivese 6-11
Virtus Langhe-Benese 11-10
Srt Progetti Ceva-Acqua S.Bernardo San Biagio 1-11
Speb-Vini Capetta Don Dagnino 11-9
Taggese-Osella Surrauto Monticellese 11-2
ha riposato: Serramenti Bono Centro Incontri

» leggi tutto su www.ivg.it