Sport

Campionati mondiali, nei preliminari dei solo Linda Cerruti è ancora sesta

Campionati mondiali, nei preliminari dei solo Linda Cerruti è ancora sesta

Savona. Un po’ farfalla, un po’ libellula in tinte noir. Leggerezza e speranza. Consapevolezza e libertà. Linda Cerruti è l’angelo dei Massive Attack. Sinuosa ed elegante, ma anche irruente ed aggressiva. Si sposta nell’acqua con vanità, l’accarezza con le braccia, la rompe con le gambe, la divora con vortici energici che creano cerchi concentrici che si dipanano in lontananza.

La venticinquenne savonese interpreta la coreografia di Gana Maximova in stile trip-hop, seguendo il ritmo lento e profondo delle chitarre che richiamano i primi Cure accompagnate da una linea di basso pesante e da una voce soave che rendono il brano del 1998 oscuro ed heavy.

La reginettà d’Europa (15 medaglie tra cui l’argento la scorsa estate a Glasgow) conclude i preliminari del libero col sesto punteggio di 90.2333 (27.1 per l’esecuzione, 36.1333 per l’impressione artistica e 27 per la difficoltà), avvicinando il totale di 90.6 che due anni fa le consentì di piazzarsi a Budapest al quinto posto. Ora c’è da inseguire la canadese Jacqueline Simoneau, nell’edizione magiara alle spalle con 90.1333, adesso davanti in 90.4333. Due decimi di punto che rappresentano lo scontro diretto in programma nella finale di mercoledì alle 19:00 locali, mezzogiorno italiano.

» leggi tutto su www.ivg.it