Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il coronavirus è arrivato in Liguria molto prima del “paziente zero” di Codogno

Genova. Il coronavirus è arrivato in Liguria a dicembre, ben prima che il primo paziente venisse trovato positivo a Codogno il 21 febbraio. Lo rivela lo studio di Alisa effettuato su un campione di donatori di sangue in regione.

“Da una prima analisi sui campioni raccolti nel mese di gennaio emerge che 13 campioni erano positivi agli anticorpi IgG, che compaiono almeno sette giorni dopo il contagio. Dati recentissimi dimostrano che i primi casi si sono verificati a dicembre, 5 nella città metropolitana di Genova e 4 a Savona. È estremamente probabile che già a dicembre ci fossero casi di Covid nella nostra regione“, ha spiegato Filippo Ansaldi, direttore della prevenzione Alisa.

... » Leggi tutto

Più informazioni su