Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fase 2, Coldiretti: “In aiuto alla riapertura delle attività arrivano le siepi anti contagio made in Liguria”

Liguria. Arriva la siepe anti contagio per ottimizzare gli spazi e salvare bar, ristoranti, spiagge e locali pubblici con barriere verdi in grado di separare fisicamente ambienti e persone, permettendo di ridurre il rischio di eventuali contagi. Invece di barriere anonime, le proposte delle aziende florovivaistiche liguri si adattano ad ogni ambiente con le piante Made in Liguria, dall’ulivo al mirto, fino al gelsomino. È quanto afferma Coldiretti Liguria, sottolineando che, per chi ha già aperto e per chi si sta organizzando, una delle preoccupazioni più forti è quella del rispetto delle distanze all’interno dei locali commerciali, poiché rappresenta il vincolo più gravoso da rispettare con le limitazioni degli spazi che in molti casi comportano addirittura la mancanza di convenienza alla riapertura.

“Le siepi verdi Made in Liguria – affermano il presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il delegato confederale Bruno Rivarossa – possono essere realizzate dai nostri vivaisti con molte varietà di piante e fiori, differenziati per altezza, dimensioni e condizioni, da collocare sia in ambienti interni sia all’aperto, per mantenere le misure di sicurezza anti-Covid19. Si tratta di un’alternativa green per risolvere il problema del distanziamento sociale fra le persone, separare tavoli o delimitare confini che peraltro profuma, purifica l’aria in modo naturale e rappresenta certamente un’alternativa esteticamente più valida rispetto al plexiglas”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su