Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione “Purpiceddu”, polizia smantella traffico di cocaina nel Ponente. Un arresto

Imperia. Dal gennaio al marzo del 2018 avrebbe effettuato plurime cessioni di partite di cocaina purissima (ciascuna dell’ordine di svariati etti) ad un pregiudicato della “piana” di Gioia Tauro, in provincia di Reggio Calabria, che vantava la sua vicinanza alla ‘ndrangheta: è quanto emerso dalla complessa e articolata attività investigativa della Polizia di Sato, che ha portato in carcere, su ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Imperia, Anna Bonsignorio, il noto pregiudicato Carmelo Sgrò, 38enne originario di Oppido Mamertina (R.C.).

L’indagine, condotta dalla Squadra Mobile di Imperia e dal commissariato di polizia di Ventimiglia con la direzione ed il coordinamento della locale Procura della Repubblica, era stata avviata alla fine del 2017 ed aveva consentito di raccogliere una miriade di elementi a comprova dell’intenso traffico di cocaina e di ricostruirne la “filiera”: Carmelo Sgrò, in particolare, spacciatore “di livello superiore” a contatto con fonti primarie di approvvigionamento (verosimilmente provenienti da altri ambiti territoriali), risultava rivestire un ruolo primario nell’ambito del contesto indagato, in cui il suo acquirente, spacciatore “di livello medio-alto”, in stretta compartecipazione con un altro complice, smerciava cocaina purissima nella zona di Ventimiglia con modalità decisamente professionali, strutturate ed in forma continuativa, per quantitativi anche rilevanti, nei confronti di una vasta cerchia di fedeli clienti, a loro volta implicati in illecite attività di vendita a “valle”, oltre a noti pregiudicati.

... » Leggi tutto

Più informazioni su