Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco come la “movida” trasloca sui sentieri e sulle spiagge savonesi

Liguria. Nell’ultimo giorno di chiusura tra regioni, savonesi e liguri hanno scelto tanto il mare quanto l’entroterra per trascorre qualche ora di relax e pace, dove il contigentamento delle presenze rende tutto meno che appetibile. Almeno queste le belle intenzioni. Se nelle spiagge savonesi e della riviera gli assembramenti sono stati più limitati, anche per paura dei controlli più facili e stringenti, non così nelle zone più collinari e dell’interno. Tuttavia nei litorali della riviera sono già arrivati i primi turisti, pronti a godersi il sole e la bella giornata.

Molti locali hanno appunto pensato ad un affolamento eccessivo nelle spiagge, ed ecco che si è prodotto l’effetto contrario, quando, per la famigerata “legge di Murphy”, l’intuizione geniale diventa la pensata di tanti: e quindi, per gli avventurieri del “wild entroterra”, ecco che, salendo sui monti, curva dopo curva, si viene assaliti dalla temuta sindrome da riviera, quella che ti assale quando ti rendi conto che il parcheggio giusto è quello che hai appena superato e andando avanti sarà solo peggio.

... » Leggi tutto

Più informazioni su