Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colf, badanti e babysitter: così in Liguria gli italiani stanno “sostituendo” gli stranieri

Genova. In Liguria i lavoratori domestici sono sempre più italiani e sempre meno stranieri. È il dato che emerge dall’ultimo aggiornamento statistico dell’Inps su colf, badanti e baby sitter che fotografa nella nostra regione una situazione molto simile a quella italiana: dal 2017 al 2019 la composizione di italiani nel settore è cresciuta dal 26,09% al 28,11%. E lo stesso accade a livello nazionale, con percentuali lievemente più elevate.

La Liguria, con i suoi 29.458 lavoratori domestici censiti l’anno scorso, è la regione del Nord Ovest con la più alta concentrazione in rapporto alla popolazione: in pratica quasi il 2% della popolazione lavora come colf, badante o baby sitter. Quasi 30mila persone, per la maggior parte straniere (in tutto 21.177, l’anno prima erano 21.433) ma quasi per un terzo italiane (8.281, erano 8.150). Il tasso di crescita degli italiani (1,6%) supera la diminuzione degli stranieri (0,99%) cosicché il numero complessivo risulti in aumento rispetto al 2019.

... » Leggi tutto

Più informazioni su