Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Settore vitivinicolo, CIA Savona: “Necessario aumento del taglio dal 15 al 30% per garantire DOP e IGP”

Savona. La CIA savonese sollecita un intervento dell’assessore regionale Stefano Mai per modificare le percentuali stabilite dal cosiddetto “taglio d’annata”, che riguarda la produzione vitivinicola del savonese. Una presa di posizione, in vista della prossima vendemmia, che si unisce a quella della CIA ligure che aveva espresso insoddisfazione su provvedimenti che non si conciliano con le realtà delle imprese regionali. La Confederazione degli agricoltori aveva evidenziato la questione già nell’ultimo Tavolo Verde in Regione Liguria.

“La distillazione di crisi, prevista per i vini generici, ha scarse o nulle possibilità di essere applicata, sia per motivi economici, che per ridotta o nulla presenza di tale tipo di prodotto – recita la nota inviata da CIA Liguria – la vendemmia verde, che comporterebbe una riduzione di almeno il 15% delle rese per le uve Dop e Igp, è in palese contrasto con quanto più volte richiesto e sollecitato dalle imprese liguri per una maggior assegnazione di autorizzazioni a nuovi impianti, sia perché le rese stesse, in presenza di un territorio morfologicamente ‘difficile’ non raggiunge mai i livelli massimi consentiti (e quindi meno ancora gli esuberi), sia perché gli indennizzi non tengono in considerazione gli elevati costi di produzione del vigneto Liguria, rispetto ad altre regioni”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su