Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quezzi, i cuccioli di cinghiale consegnati “in pasto” ai cacciatori: gli animalisti si mobilitano

Genova. Dopo giorni di scorribande non sono più riusciti a sfuggire. Nei giorni scorsi sette cuccioli di cinghiale sono stati prelevati dalle guardie faunistiche regionali in largo Merlo, il cuore del quartiere di Quezzi in Bassa Valbisagno. Il loro destino è già scritto per legge: se non vengono abbattuti sul posto, gli ungulati devono essere portati in una delle zone di addestramento cani (zac) nei boschi dove diventano prede dei cacciatori che in qualche caso sono anche autorizzati a sparare.

E mentre questa zona della periferia genovese è diventata in qualche modo l’emblema della questione cinghiali, proprio da qui è ripartita una mobilitazione che gli animalisti avevano lanciato senza successo già qualche mese fa. Le associazioni chiedono che almeno una delle oltre 20 zone di addestramento usate per rinchiudere i piccoli prelevati in città diventi una sorta di “riserva naturale“, senza cani da caccia, dove gli animali possano essere sterilizzati attraverso farmaci nascosti nel cibo.

... » Leggi tutto

Più informazioni su