Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meglio un giorno da leoni?

“I paurosi muoiono mille volte prima della loro morte, ma l’uomo di coraggio non assapora la morte che una volta” scrive William Shakespeare nel Giulio Cesare e Paolo Borsellino parafrasa in “Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola”. L’espressione di Borsellino è stata ripresa da Matteo Salvini nel suo recente discorso al Senato mentre si apprestava a ricevere la sentenza di rinvio a processo da parte dello stesso. Evidentemente diversi livelli di pericolo ed altrettanta differenza nel coraggio necessario per affrontarlo.

Mi guardo bene dall’entrare nella polemica politica, ciò che mi interessa è di riflettere sull’idea di coraggio e sulla valenza etica ed antropologica dello stesso. Prima di intraprendere il nostro percorso in un “pensiero altro” vorrei aggiungere un’ulteriore citazione da un testo teatrale, si tratta di “Vita di Galileo” di Bertold Brecht che fa pronunciare ad Andrea, l’apprendista di Galileo dell’opera, una frase estremamente severa rivolta al maestro in seguito alla sua abiura mentre il giovane lo attendeva all’uscita dai locali nei quali l’Inquisizione più o meno Santa lo stava processando. Così sentenzia il giovane: “Sfortunata la terra che non ha eroi”. La replica malinconica e profonda del filosofo scienziato pensata dal Brecht è: “No, sfortunata la terra che ha bisogno di eroi”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su