Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una sorpresa “vinicola” nel cuore di Arnasco

Una sorpresa enoica nel cuore di Arnasco, suggestivo borgo famoso per la sua varietà di oliva, l’arnasca, pregiata per il suo olio, meno conosciuto per il suo vino, eppure… Eppure c’è una cantina, piccola, quindicimila bottiglie l’anno, che sorprende per i suoi vini, pigato, vermentino, rossese e granaccia che sanno di Liguria antica, di tradizione. Gallizia 1250 (l’anno certifica il primo documento che attesta la presenza della famiglia ad Arnasco), è azienda vinicola, olivicola e agricola. A guidarla è Luciano Gallizia, mitica annata ’56, che alterna giacca e cravatta da assicuratore di lungo corso a trattore e Ape, da agricoltore esperto. Ovviamente non è solo a condurre l’azienda, ha nella moglie Michela un validissimo aiuto in attesa che cresca Dante, il simpaticissimo figlioletto a cui è stato assegnato l’impegnativo nome in ricordo del nonno.

Luciano, mai sfiorato dall’attività politica, dal 1984 svolge un ruolo importante ad Arnasco: fondatore e presidente della Cooperativa olivicola, realtà che nel corso degli anni ha coinvolto il paese nel recupero degli oliveti, nella valorizzazione dell’olio con un moderno frantoio sociale e nella riscoperta delle antiche tecniche di costruzione di muretti a secco con una scuola che insegna quest’arte ancestrale.

... » Leggi tutto

Più informazioni su