Quantcast
Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Suprematista arrestato a Savona, Pci: “Basta col nazifascismo. Sbandati, esaltati e borderline”

Savona. “La vicenda del giovane ventiduenne di Savona arrestato nell’ambito di un’operazione antiterrorismo condotta dalla polizia di Stato in ambienti della destra radicale contigui al terrorismo di matrice suprematista che coinvolge anche altre persone nel Genovese ed in altre regioni, non può essere sottovalutata. È l’ennesima storia di sbandati, esaltati, soggetti borderline spesso e volentieri in contatto con i gruppi neofascisti e neonazisti più in vista, con ex criminali più o meno riciclati. Un mondo che vive a ricasco di squadrismo ed ignoranza, marginalità sociale e mitomania”. Così la Federazione della Liguria del Partito Comunista commenta l’arresto di ieri a Savona del 22enne Andrea Cavalleri, accurato di terrorismo e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale aggravata dal negazionismo.

“Inchieste del genere sono state molte, troppe, e si ripetono con una frequenza incredibile nel Paese – fa notare il Pci – La ripresa della violenza nazifascista è sotto gli occhi di tutti; purtroppo intorno ad essa continuiamo ad assistere a colpevoli sottovalutazioni in un clima di quotidiano sdoganamento del fascismo, figlio delle continue, imbarazzanti permissioni e dichiarazioni di amministratori locali e politicanti che non perdono occasione per sobillare odio, razzismo e violenza verbale. Ora basta! Ogni ulteriore sottovalutazione potrebbe sarebbe fatale”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su