Politica

Transfrontalieri, deroga all’obbligo del tampone per chi rientra in Italia

Transfrontalieri, deroga all’obbligo del tampone per chi rientra in Italia

confine italia francia

Liguria. Una deroga all’obbligo del tampone per chi rientra in Italia a da applicare alle aree a ridosso dei confini nazionali, per una fascia della profondità massima di 30 chilometri, entro la quale i cittadini dell’area Schengen che abbiano ricevuto almeno la prima dose del vaccino o siano guariti dal Covid-19 possano muoversi per effettuare incontri con familiari, fare acquisti di beni di consumo, espletare necessità di natura personale.

La richiesta arriva da deputati e senatori del Pd, con una lettera indirizzata al ministro Roberto Speranza. Tra i firmatari i deputati liguri Franco Vazia e Vito Vattuone, che hanno sollevato la questione dei transfrontalieri.

» leggi tutto su www.ivg.it