Quantcast
Liguria24 - Liguria Notizie in tempo reale, news in Liguria: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Siglata la tregua fra borgate e Uisp

PALIO 2021

“Uisp e borgate del Palio arrivano a una tregua. E’ questo il risultato della riunione tenutasi ieri sera presso la sede UISP provinciale di La Spezia e Val di Magra che ha visto la partecipazione delle Borgate, Lega canottaggio e Giudici di gara. Il confronto è stato a tratti acceso, con la passionalità che contraddistingue la disfida; le questioni sul tavolo erano diverse ma sono risultate tutte risolvibili. Diana Battistini Presidente UISP “siamo sempre stati e saremo sempre a disposizione ed al servizio delle Borgate e del Palio. Chiediamo il rispetto della nostra funzione, onorando il ruolo di tutti nella dinamica di reciproca collaborazione, garantendo i valori sportivi che abbiamo costantemente apprezzato e riconosciuto in tutte le Borgate. Andiamo verso il Palio concentrati e impegnati.” Il segretario generale UISP Alessandro Sturlese “ci sono state alcune incomprensioni e mancate comunicazioni per le quali abbiamo già aperto un processo interno di miglioramento. Alcuni problemi sono di fatto già risolti, altri lo saranno a breve. Non abbiamo mai evitato il confronto con il comitato delle Borgate; come da nostra ultima comunicazione è per noi necessario fare prima un passaggio con le Società sportive e solo in un secondo momento confrontarsi con il Comitato stesso. Incontri che avranno luogo già la prossima settimana”. Andrea Tarabella, responsabile Canottaggio per UISP “chiederemo un incontro per comprendere le decisioni dell’ultima commissione e subito dopo avremo una riunione che sarà certamente risolutiva insieme al Comitato delle Borgate e la UISP” Massimo Gianello, presidente del Comitato delle Borgate “un incontro costruttivo incentrato sull’unica cosa che ora conta davvero, il Palio del Golfo” Si conclude così il momento di tensione, che ha avuto l’apice nelle scorse giornate con un evento che è stato definito come la goccia che fa traboccare il vaso. Ieri tutte le parti hanno avuto come unico obiettivo dimenticare l’accaduto e ripartire con nuova energia e rinnovata fiducia reciproca”.

... » Leggi tutto

Più informazioni su