A Fivizzano il “Lunigiana Cinema Festival”

A Fivizzano il “Lunigiana Cinema Festival”

Francesco Niccolini (ph. Mattia Radicchi)

Nei prossimi 1, 2, 3 luglio a Fivizzano torna il “Lunigiana Cinema Festival”, cinema, libri, ambiente e diritti umani” con tanti even­ti, ospiti e sorpres­e. Il Festival, incentrato sulle tematiche dell’ambiente, dei diritti umani, la tutela e il rispetto per il territorio, è patrocinato e realizzato grazie al contributo del Comune di Fivizzano, che sostiene e promuove l’iniziativa e grazie all’impegno dell’assessore alla cultura e al turismo Francesca Nobili. E’ diretto dal regista Daniele Ceccarini, realizzato dall’Associazione Tatiana Pavlova insieme all’Associazione Passi Paesi Parole con Oreste Verrini e Virginio Sala, Officine Tok con Ines Cattabriga e Elisabetta Dini, vede il patrocinio di Diari di Cineclub, periodico indipendente di cultura cinematografica, Legambiente e Apuania Film Commission. Si svolgerà all’aperto nel giardino del Palazzo Fantoni Bonomi e come ogni anno sono previsti interessanti appuntamenti con registi, autori e scrittori, proiezioni di cortometraggi, film e documentari che attraverso il cinema affrontano tematiche importanti e attuali.

Il festival inizierà venerdì con lo scrittore Paolo Ciampi che presenta “Un popolo in cammino” – Bottega Errante Editore. Per due volte, nel 2019 e nel 2021, Paolo Ciampi è stato candidato al Premio Strega con i libri “L’ambasciatore delle foreste” e “Il maragià di Firenze”, entrambi pubblicati dalla casa editrice Arkadia. Alle 19 incontro con Marisa Salabelle presenta “Il ferro da calza” – Tarka Editore e continuerà alle 21 con la presentazione, in omaggio ai 100 anni di Pier Paolo Pasolini con la proiezione de “La Macchinazione”: il film sarà introdotto dall’attore Matteo Taranto e in collegamento skype dal regista David Grieco e sarà moderato da Giordano Giannini, critico cinematografico. Sabato 3 il festival si apre alle 10 con il mini tour in ebike alla scoperta di Fivizzano e dintorni organizzato da Lunigiana Sostenibile Legambiente (info e prenotazioni segreteria@lunigianasostenibile.it, 3385814482). Alle 11 la Tavola Rotonda sull’Agricoltura con Giacomo Sartori – Maurizio Sentieri – Riserva MAB – Agricoltori Locali. Alle 18 spicca l’incontro con Francesco Niccolini e Silva Colle “l lupo e la farfalla. Francesco Niccolini’. Drammaturgo e sceneggiatore, uomo di teatro, incline a sodalizi artistici speciali e a sconfinamenti di generi, media e linguaggi – dai film e documentari agli spettacoli teatrali, dalla tv alla radio ai libri, Niccolini è anche autore di testi teatrali per alcuni tra i più importanti attori italiani (tra cui Marco Paolini, Alessio Boni, Enzo Vetrano e Stefano Randisi). Alle 19 incontro con l’autore Giacomo Sartori che presenta Baco – Exorma editore. Alle 21 si svolgerà la cerimonia di premiazione con la proiezione dei cortometraggi finalisti e fuori concorso. Presenta la serata Elisabetta Dini. La giuria del festival è composta da Ines Cattabriga regista multimediale, Francesco Tassara regista e direttore della fotografia, Daniela Marzano Presidente Apuania Film Commission e Giordano Giannini critico cinematografico.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com