Cronaca

L’allerta è prolungata sino a mezzanotte solo nello Spezzino e nel Tigullio

L’allerta è prolungata sino a mezzanotte solo nello Spezzino e nel Tigullio

Generico giugno 2022

L’allerta gialla per temporali dilata il suo tempo e almeno per quanto riguarda il Levante ligure, con Tigullio e Spezzino, continuerà anche dopo le 20, sino alla mezzanotte. Arpal, alla luce delle ultime uscite della modellistica previsionale, ha prolungato il dispositivo per la sola parte orientale della regione mentre per il resto seguirà il dispositivo originale. Si conferma lo scenario previsionale per le prossime ore sulla Liguria, ormai “abbordata” da un’onda depressionaria che sta provocando temporali localmente molto forti sul Piemonte, la Valle d’Aosta e l’alta Lombardia. Si sono già registrati i primi fenomeni sparsi, anche temporaleschi, accompagnati localmente da chicchi di grandine, con cumulate al momento modeste (4.4 millimetri totali a Viganego, Bargagli-Genova).

Nelle prossime ore sono previsti temporali anche forti o organizzati che potranno interessare tutta la regione, accompagnati da grandine e da colpi di vento. I fenomeni, in movimento da Sud Ovest verso Nord Est, coinvolgeranno, un po’ tutta la regione, concludendo la loro corsa, in serata, a Levante. Qui, durante la notte, saranno possibili ancora rovesci o temporali, mentre, nelle zone occidentali della regione, si faranno strada le schiarite. Da segnalare che, oltre alle raffiche nel corso dei temporali, aumenterà l’intensità dei venti, in prevalenza dai quadranti settentrionali, fino a forti. Il transito di questo nucleo instabile avrà il merito di far diminuire le temperature che, la scorsa notte, hanno raggiunto valori minimi davvero elevati su quasi tutta la Liguria. Le temperature più elevate sono state registrate ad Alassio (Savona) con 27.0, Imperia Osservatorio Meteo Sismico con 26.2, Camogli (Genova) con 25.9, Levanto con 25.8. Nelle altre stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia le minime sono state, a Genova Centro Funzionale 25.2, a Savona Istituto Nautico 24.8, alla Spezia 24.1. Alle 12 la rete Omirl registra, come valore più elevato, 32.6 a Castellari (Pietra Ligure, Savona) e Levanto San Gottardo. Ecco, dunque i fenomeni previsti dall’avviso meteorologico emesso oggi dal Centro Funzionale Meteo Idrologico e che potete trovare QUI corredato dai simboli che li sintetizzano:

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com