Asl 5 ai sindacati: “Abbiamo chiesto che venissero liberati gli armadietti vuoti e inutilizzati”

Asl 5 ai sindacati: “Abbiamo chiesto che venissero liberati gli armadietti vuoti e inutilizzati”

L'ingresso dell'ospedale Sant'Andrea della Spezia

“Abbiamo solo chiesto a Coopservice e Pulitori e Affini di liberare gli spogliatoi dagli armadietti vuoti e inutilizzati dai lavoratori così da poter occupare lo spazio libero con nuovi armadietti da assegnare agli Oss neo assunti”. E’ quanto si legge in una nota dell’Asl 5 della Spezia in risposta a quanto denunciato dai sindacalisti Giorgia Vallone, Filcams Cgil, Mirko Talamone, Fisascat Cisl, Marco Furletti Uiltrasporti e Luciana Tartarelli, Fials.  “Nessun lavoratore, quindi, è stato o verrà privato del suo armadietto – conclude Asl – né verrà in alcun modo pregiudicato lo spazio dedicato a spogliatoio”.

L’articolo Asl 5 ai sindacati: “Abbiamo chiesto che venissero liberati gli armadietti vuoti e inutilizzati” proviene da Citta della Spezia.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com