Politica

In arrivo oltre 600 milioni di euro in finanziamenti per la Liguria

In arrivo oltre 600 milioni di euro in finanziamenti per la Liguria

Regione Liguria

Genova. La Giunta regionale attraverso la Valutazione ambientale Strategica(VAS) ha dato il via libera al PR –FESR (Programma regionale – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale). Si tratta di un passaggio importante per l’invio a Bruxelles del programma, che porterà finanziamenti per oltre 600 milioni di euro di fondi europei sul territorio regionale. «Un grande lavoro portato avanti in questi mesi da Regione Liguria consentirà di ottenere un ammontare straordinario di finanziamenti, che verrà distribuita sul territorio per il rilancio della nostra economia, in un’ottica di rispetto paesaggistico e ambientale – commentano il presidente della Regione Liguria e l’assessore all’Urbanistica e al Paesaggio – È una grande opportunità per il nostro territorio ed è fondamentale coglierla, soprattutto in questo periodo storico. Un’iniezione di liquidità che consentirà di proseguire lungo il percorso di sviluppo economico e sociale della Liguria».

Le politiche di coesione 2021-2027, anche attraverso il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR), daranno il loro contributo al rilancio dell’economia: gli oltre 600 milioni di euro previsti dal piano per la Liguria hanno l’obiettivo, tra gli altri, di migliorare la competitività, la connettività, la riduzione delle emissioni di carbonio, di contribuire alla transizione verso un’energia pulita, all’economia circolare, all’adattamento ai cambiamenti climatici e alla loro mitigazione, alla mobilità urbana sostenibile, allo sviluppo sostenibile e integrato di tutti i tipi di territorio.
Il PR-FESR e il relativo Rapporto Ambientale sono stati adottati dalla giunta regionale con apposita delibera nell’aprile scorso.

» leggi tutto su www.riviera24.it