Economia

Sanac, Benveduti e Sartori: “Ci impegneremo con il governo per salvaguardare gli 80 posti di lavoro”

Sanac, Benveduti e Sartori: “Ci impegneremo con il governo per salvaguardare gli 80 posti di lavoro”

presidio Sanac

vado Ligure. L’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti e l’assessore regionale al Lavoro Augusto Sartori hanno ricevuto in consiglio regionale, in conferenza dei capigruppo, i delegati sindacali in merito alla vertenza Sanac di Vado Ligure, che coinvolge circa 80 lavoratori del territorio.

“Il savonese, negli ultimi decenni, ha sofferto una pesante de-industrializzazione che ha portato a un progressivo decremento occupazionale e a una perdita di competitività riconosciuta anche a livello nazionale come area di crisi industriale complessa – introduce l’assessore allo Sviluppo economico Andrea Benveduti – In questo scenario, la Sanac di Vado Ligure, azienda che produce materiali refrattari e strutturata per lavorare quasi in esclusiva con l’ex Ilva, rappresenta ancor oggi un presidio produttivo importante per la nostra comunità che dobbiamo in ogni modo salvaguardare e inserire all’interno di una filiera nazionale integrata dell’acciaio”.

» leggi tutto su www.ivg.it