Altre News

Metropolitana, due nuove fermate a San Martino: per il prolungamento servono 180 milioni

Metropolitana, due nuove fermate a San Martino: per il prolungamento servono 180 milioni

Generica

Genova. Serviranno circa 180 milioni per portare la metropolitana di Genova fino al monoblocco dell’ospedale San Martino, con una fermata intermedia in viale Benedetto XV di fronte all’ingresso principale del policlinico. È la stima emersa dallo studio di fattibilità che il Comune ha commissionato per l’ulteriore prolungamento della linea verso Levante. Il tema è stato al centro di Move.App Expo, manifestazione dedicata all’innovazione tecnologica nel trasporto pubblico nell’ambito della Genova Smart Week.

Cifra che al momento è puramente ipotetica e che Tursi non ha ancora chiesto al Governo. Ma la volontà di andare fino in fondo è chiara: “Il lavoro prosegue per reperire i finanziamenti necessari per questa opera che riteniamo importante”, ha spiegato Manuela Sciutto, dirigente dell’unità di progetto grandi infrastrutture del Comune. Anche perché la somma necessaria, secondo gli ultimi calcoli, è di gran lunga inferiore rispetto alle stime di massima che oscillavano tra i 300 e i 500 milioni, in base anche a un vecchio studio preliminare realizzato dal Rina che oggi è ritenuto superato.

» leggi tutto su www.genova24.it