Cronaca

Perseguita l’ex moglie con telefonate e pedinamenti nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

Perseguita l’ex moglie con telefonate e pedinamenti nonostante il divieto di avvicinamento: arrestato

Carabinieri

Pietra Ligure. E’ stato arrestato dai carabinieri di Pietra Ligure un 33enne, abitante nel ponente ligure, che nonostante il divieto di avvicinamento al’ex moglie, ha continuato a perseguitarla attraverso l’invio di messaggi e telefonate dal contenuto minaccioso, continui appostamenti per monitorare i suoi spostamenti, arrivando anche a danneggiare l’autovettura della vittima.

L’uomo ha così violato in maniera reiterata il provvedimento cautelare emesso nei suoi confronti dal Tribunale di Savona: dallo scorso ottobre il tribunale gli aveva imposto il divieto di comunicare con l’ex moglie, di avvicinarsi alla casa e a qualunque altro luogo frequentato da lei, da cui doveva mantenere una distanza di almeno 100 metri.

» leggi tutto su www.ivg.it