Altre News

Influenza, in Liguria inutilizzata la metà dei vaccini. Gratarola: “Lo fa solo chi ha paura di morire”

Influenza, in Liguria inutilizzata la metà dei vaccini. Gratarola: “Lo fa solo chi ha paura di morire”

gratarola vaccino

Genova. Delle 440mila dosi acquistate dalla Liguria per la vaccinazione antinfluenzale sono meno di 200mila quelle somministrate in circa due mesi, neppure la metà. Il dato è stato comunicato dall’assessore alla Sanità Angelo Gratarola in risposta a un’interrogazione di Ferruccio Sansa durante la seduta del Consiglio regionale.

“Si fa fatica a convincere la gente a vaccinarsi – lamenta l’assessore -. La gente si vaccina solo quando ha paura e vede i morti, pensa che il problema sia degli altri e che non capiterà mai a sé stessi. La vaccinazione è come la fame: se uno non la sente non si avvicina al cibo. Ma non possiamo costringere la gente a vaccinarsi, ci vuole senso di responsabilità per sé stessi, i propri cari, ma anche per la salvaguardia del sistema sanitario. Ammalarsi significa necessitare di cure ed entrare in pronto soccorso che sono sempre in sofferenza per cronica carenza di personale”.

» leggi tutto su www.genova24.it