Altre News

Videosorveglianza secondo lotto, Consiglio di Stato condanna il Comune

Videosorveglianza secondo lotto, Consiglio di Stato condanna il Comune

ripristino telecamere sanremo piazza colombo

Sanremo. E’ una condanna senza possibilità di appello quella emessa nei giorni scorsi dal Consiglio di Stato nei confronti del Comune di Sanremo relativamente alla gestione dell’appalto per il secondo lotto di telecamere da destinare all’impianto di videosorveglianza cittadina.

La quinta sezione del massimo organo della giustizia amministrativa si è pronunciato il 16 gennaio su ricorso della società bergamasca F.G.S srl esclusa da un primo appalto del valore di circa 170 mila euro (cofinanziato dal ministero dell’Interno), assegnato nel 2019 a una ditta del cuneese, poi revocato e riproposto dall’ente locale nel 2020 per essere assegnato definitivamente a un terzo operatore, la I.T.S di Napoli che ha curato l’installazione di oltre 150 dispositivi elettronici dislocati in città e anche sulla pista ciclabile.

» leggi tutto su www.riviera24.it