Cronaca

Sanremo, bomba in cantina condominio: recuperata dagli artificieri dell’esercito

Sanremo, bomba in cantina condominio: recuperata dagli artificieri dell’esercito

sanremo bomba condominio lido foce

Sanremo. E’ stato prelevato stamani e messo in sicurezza dagli artificieri dell’esercito, prima di essere trasportato nella cava di Pietrabruna, l’ordigno bellico inesploso rinvenuto lo scorso 14 gennaio nello scantinato del residence Lido Foce, situato al fondo di via Barabino a due passi dalle spiagge, dal mare e dalla pista ciclabile di Sanremo.

Si tratta di una granata di fabbricazione italiana da 75 millimetri risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Un oggetto metallico da tempo custodito nel locale contatori della cantina, a cui nessuno dei condomini aveva mai dato troppo peso, scambiandolo probabilmente per un vecchio termos o una piccola bombola. Solo quando l’amministratrice del condominio, Dalia Sabbietti, ha visto l’oggetto arrugginito, ha capito che poteva essere qualcosa di diverso e ha chiesto l’intervento degli artificieri.

» leggi tutto su www.riviera24.it