Politica

Elezioni presidente Provincia, firme consegnate. Lunedì il sorteggio per la posizione nella scheda

Elezioni presidente Provincia, firme consegnate. Lunedì il sorteggio per la posizione nella scheda

Provincia della Spezia

Scaduti oggi a mezzogiorno i termini per la presentazione delle candidature e delle firme a loro sostegno per le elezioni del presidente della Provincia. Un’ottantina le sottoscrizioni a supporto del presidente uscente e sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, candidato del centrodestra; qualcuna in meno, ma comunque in numero sufficiente, per lo sfidante Alessandro Silvestri, primo cittadino di Luni, sostenuto dal centrosinistra. Sarà dunque una riedizione del confronto del 2019. Appare scontato l’esito: com’è noto, infatti, si tratta di una consultazione di secondo grado, in cui sono chiamati a esprimersi sindaci e consiglieri comunali del territorio provinciale (410 in tutto), con voto ponderato a seconda degli abitanti dei vari comuni: i rapporti di forza sono dunque a favore del centrodestra. Lunedì prossimo il sorteggio per decidere la disposizione delle due candidature nella scheda, quale cioè verrà come prima e quale come seconda. Fra venti giorni, giovedì 26 ottobre, le operazioni di voto, che si terranno dalle 8.00 alle 20.00 nel seggio unico costituito in Provincia, in sala consiliare.

Come da indicazione dell’Upi – Unione delle Province italiane assunta lo scorso aprile al protocollo dell’ente provinciale, ai fini della determinazione dell’indice di ponderazione del voto degli elettori deve ora essere presa a riferimento non più la popolazione legale del censimento 2011, ma quella del 2021. Una novità che comporta un cambiamento, relativo a Lerici, che passa dalla fascia D (10.001-30.000 abitanti) alla C (5.001-10.000 abitanti); meno abitanti, dunque, e meno peso per i voti espressi da consiglieri e sindaco lericini. Un voto della fascia D verrà moltiplicato per 494, uno della fascia C per 296; moltiplicatori che erano stati di 425 e 296 in occasione delle elezioni 2019.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com