Torna in vendita l’ex Alberghiero di Lerici, la base d’asta scende sotto i tre milioni

Torna in vendita l’ex Alberghiero di Lerici, la base d’asta scende sotto i tre milioni

L'ex Alberghiero di Lerici

Nuovo tentativo di vendita dell’ex Istituto alberghiero Casini di Lerici. Deserte le procedure indette negli ultimi anni, l’ultima delle quali risalente allo scorso anno, quando il bene partì da una base d’asta di 3 milioni e 325mila euro, 10 per cento in meno rispetto alla volta precedente. E la base cala di 10 punti percentuali anche in questa occasione, scendendo dunque sotto i 3 milioni; precisamente, gli eventuali offerenti dovranno partire da 2 milioni e 956.500 euro.

L’immobile è diviso tra più enti pubblici proprietari: ne detengono 16/48 a testa Provincia e Comune della Spezia; 8/48 sono del Comune di Lerici (titolare della procedura di alienazione, delegato dai comproprietari); 1/48 ciascuno poi per i Comuni di Ameglia, Arcola, Castelnuovo Magra, Levanto, Luni, Porto Venere, Santo Stefano e Sarzana.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com