Corini carica Palermo: “Ho i brividi a pensare al Barbera contro lo Spezia”

Corini carica Palermo: “Ho i brividi a pensare al Barbera contro lo Spezia”

Eugenio Corini

La sosta allontana la Serie B, ma in casa Palermo la febbre per la sfida contro lo Spezia è già salita. A caricare l’ambiente in vista della sfida contro le Aquile è stato direttamente l’allenatore dei siciliani Eugenio Corini, che dopo il successo contro il Modena ha parlato di quello che è l’ottimo inizio stagione dei rosanero, secondi in classifica dietro solo il Parma, ma con una partita in meno: “Noi abbiamo una proprietà molto importante che sta investendo tanto. Penso che si sta ricreando entusiasmo, c’erano 24 squadre quando ottenni la promozione da calciatore. La Serie B è un campionato complicato, ci sono squadre di valore. Avere avuto continuità è il primo segnale, siamo partiti bene. Abbiamo perso in maniera immeritata con il Cosenza e siamo ripartiti forte. Stiamo costruendo mentalità vincente, abbiamo fatto qualcosa di pazzesco. Abbiamo messo fieno in cascina”, racconta l’allenatore.

E a Palermo l’entusiasmo cresce di punto in punto e alla ripresa si prospetta un Barbera da record ad accogliere la squadra di Alvini: “Mi vengono i brividi a pensare cosa potrà esserci al Barbera per Palermo-Spezia. Palermo diventa difficile per tante squadre con questa connessione squadra-pubblico. Io sarei preoccupato se non fossimo capaci di costruire occasioni da gol, siamo stati meno efficaci sulla finalizzazione”, conclude.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com