Altre News

Ex Ilva, assemblea dei metalmeccanici a Roma sotto il ministero: si prepara la mobilitazione a oltranza

Ex Ilva, assemblea dei metalmeccanici a Roma sotto il ministero: si prepara la mobilitazione a oltranza

ex ilva assemblea

Genova. Si sposta a Roma, ma solo momentaneamente il fulcro della mobilitazione attorno all’ex Ilva. Davanti all’ingresso del ministero dell’Impresa stamani, a partire dalle 10.30, si riunisce il coordinamento nazionale dei sindacati metalmeccanici – Fiom Cgil, Fim Cisl e Uil – in tutto circa 200 lavoratori tra cui una folta delegazione dalla fabbrica di Cornigliano.

Lo stabilimento genovese di Acciaierie per l’Italia dipende a doppia corda, per forza di cose, dal futuro di Taranto. L’assemblea di oggi – un unicum finora, con tavoli e sedie in strada – dà il via a una settimana che si preannuncia di nuove proteste. I sindacati, che a Genova hanno lanciato un ultimatum all’azienda e al governo, sono pronti a una mobilitazione nazionale e permanente.

» leggi tutto su www.genova24.it