Portofino Vetta: la Rai dismette l’antenna, accordo col parco regionale

Portofino Vetta: la Rai dismette l’antenna, accordo col parco regionale

Generico ottobre 2023

Accordo raggiunto tra la Rai e il consiglio di amministrazione del Parco regionale di Portofino presieduto da Matteo Viacava, circa la dismissione dell’antenna Rai. Le onde emesse non sono mai state oggetto di dibattito, ma hanno sempre spaventato gli eventuali investitori del complesso alberghiero Portofino Kulm che ha fatto la storia del turismo rivierasco e che da anni è dismesso.

Il progetto di installare l’antenna a Portofino Vetta (che poi divennero due) fu del 1950; il 18 marzo 1951 il Comune di Camogli cedette alla Rai 459 metri quadrati di terreno, per un valore di 275.000 lire, su cui vennero costruiti tre edifici (uno adibito a caserma dei carabinieri) ad oggi abbandonati, al servizio dell’antenna che sorge su terreno sammargheritese. L’inaugurazione dell’impianto avvenne in pompa magna nel marzo 1953: l’antenna era più corta dell’attuale, ma costituiva sempre una presenza estranea alla natura del luogo. Fino a pochi anni fa cartelli invitavamo i portatori di pace maker a non percorrere il sentiero adiacente.

» leggi tutto su www.levantenews.it