Stretta sui conducenti ubriachi o sotto effetto di sostanza, si moltiplicano i controlli nei prossimi quattro fine settimana

Stretta sui conducenti ubriachi o sotto effetto di sostanza, si moltiplicano i controlli nei prossimi quattro fine settimana

Polizia stradale, etilometro

In occasione della giornata in memoria delle vittime della strada, che si celebra quest’anno il 19 novembre, è stata organizzata dalla Polizia di Stato un’intensa campagna di prevenzione stradale e di repressione delle condotte di guida in stato di alterazione. Da questa sera, infatti, e per i prossimi quattro fine settimana, in tutta Italia sono stati programmati, contemporaneamente in tutte le province, servizi finalizzati al contrasto della guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti e/o sotto effetto di alcol. Tale maggiore impegno è stato determinato dall’analisi dei dati Istat concernenti l’incidentalità stradale, problematica di grande attualità ed impatto sociale che interessa soprattutto i giovani fino ai 24 anni di età costituendone la prima causa di morte.

 

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com