Cronaca

Cas dei Camaldoli, la replica di Kcs: “Nostra prestazione efficace ed efficiente. Inclusione è reciprocità”

Cas dei Camaldoli, la replica di Kcs: “Nostra prestazione efficace ed efficiente. Inclusione è reciprocità”

cas camaldoli

Genova. Dopo le proteste di questa mattina sotto la prefettura, portata da un centinaio di migranti ospiti del Cas di Camaldoli, arriva la nota della Kcs, che pubblichiamo integralmente.

“La presente missiva non vuole essere la puntuale controdeduzione verso asseverazioni restituite dagli utenti intervistati, nel libero esercizio di critica e pensiero, dato che la controargomentazione alle doglianze è implicita nella documentabilità del lavoro svolto, “fatti accertati” che testificano le prestazioni erogate e che sono nella disponibilità degli atti e del repertorio di procedura, consultabili in ogni istante dagli organi cogenti, fermo restando che le aspettative personali (degli intervistati) sono appunto soggettive e non sempre possono coincidere con quanto disposto e previsto dall’ordinamento. Al contrario, questa lettera vuole essere di contesto, prestandosi già di per sé l’accoglienza – come tematica – a dinamiche naturalmente divisive, interpolabili, che non risolvono la questione nel merito e nel contenuto”.

» leggi tutto su www.genova24.it