Cronaca

Castelletto, finti postini aggrediscono una donna in casa per rapinarla

Castelletto, finti postini aggrediscono una donna in casa per rapinarla

polizia di stato generica savona questura volanti volante

Genova. Le hanno suonato alla porta intorno alle 8 di mattina dicendo che dovevano consegnare una raccomandata. La donna, un’anziana che vive sola nel quartiere di Castelletto, ha detto loro il piano ma quando i due sono arrivati alla porta vestiti entrambi con le giacche fluorescenti che indossano i postini, uno di loro le ha tappato la bocca con una mano tenendola ferma mentre l’altro ha messo a soqquadro la stanza da letto cercando qualcosa da rubare.

Poi, visto che l’anziana cercava di divincolarsi e non sono riusciti a trovare in fretta niente di valore, i rapinatori sono fuggiti.

» leggi tutto su www.genova24.it