Spigas Clienti porta al Picco i ragazzi di Angsa

Spigas Clienti porta al Picco i ragazzi di Angsa

Spigas e Angsa insieme

In occasione della partita Spezia-Catanzaro di sabato 3 febbraio, Spigas Clienti, main sponsor delle Aquile, ha avuto il piacere di ospitare allo stadio “Picco” un gruppo di ragazzi di Angsa La Spezia (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici). Il risultato è stata una giornata piena di emozioni per i ragazzi e per il team della società che fornisce gas, luce e servizi a tante famiglie e imprese della Spezia e dintorni. Un’emozione dettata soprattutto dalla gioia di aver accompagnato i partecipanti in un tour esclusivo dello stadio; entrando in zone solitamente chiuse al pubblico, guardando il match a pochi metri dalle panchine e incontrando i giocatori a fine partita con tanto di autografi e foto ricordo. Spigas Clienti ha cercato, ancora una volta, di fare un gesto concreto e di mostrare il proprio appoggio e la propria vicinanza ad una realtà di eccellenza del nostro territorio.

Come lo è Angsa che quotidianamente aiuta persone con autismo (bambini, ragazzi, adulti) e loro familiari – portando avanti un percorso “riabilitativo” che può durare fino a dieci anni, e lavora per favorire il loro inserimento nella società e nel mondo del lavoro. Insieme al team di Spigas Clienti, da dieci anni al fianco dello Spezia Calcio, hanno partecipato alla giornata, raccogliendo l’invito della Società, i ragazzi e gli accompagnatori Angsa: Stefano, Iris, Francesco, Marcello e Antonino insieme a Laura Ruffini, Mariaolga Bordigoni, Giuseppina Esposito, Emanuele Asta e Sabrina Terlizzi. Non è la prima volta che Spigas Clienti presta attenzione alle associazioni, alle imprese e agli eventi della Provincia della Spezia. Il territorio in cui opera e investe dal 2012 con servizi, presidi fisici, posti di lavoro.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com