Cronaca

Lavagna: 35enne entra in casa del patrigno nonostante il divieto; direttissima

Lavagna: 35enne entra in casa del patrigno nonostante il divieto; direttissima

carabinieri, servizio, arma

Un italiano 35enne, con precedenti di polizia specifici, è stato tratto in arresto dai Carabinieri del Norm di Lavagna per violazione del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dai genitori. Su richiesta del patrigno, i militari intervenivano presso la sua abitazione dove trovavano il figliastro che, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuto all’abuso di alcool, violava le prescrizioni cui era sottoposto. Considerate le condizioni fisiche veniva trasportato presso un ospedale del posto in attesta del giudizio direttissimo.

 

» leggi tutto su www.levantenews.it