Economia

Ripartono a marzo ‘Garanzia Artigianato Liguria’ e ‘Cassa Commercio Liguria’

Ripartono a marzo ‘Garanzia Artigianato Liguria’ e ‘Cassa Commercio Liguria’

Regione Liguria

Riapriranno a marzo ‘Garanzia Artigianato Liguria’ e ‘Cassa Commercio Liguria’, gli strumenti finanziari con cui Regione Liguria, nell’ambito delle azioni del PR FESR 2021-2027, sostiene l’accesso al credito agevolato delle imprese dell’artigianato e del commercio. A introdurre i due nuovi regolamenti, approvati con delibera di giunta, è stato l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessio Piana nel corso della conferenza stampa tenutasi presso la Sala Trasparenza di Regione Liguria.

“L’artigianato e il commercio sono nervature essenziali del nostro tessuto economico. Settori che abbiamo fortemente sostenuto con le precedenti edizioni di ‘Garanzia Artigianato Liguria’ e ‘Cassa Commercio Liguria’, a cui hanno avuto accesso circa 1800 attività economiche, per un’agevolazione complessiva erogata pari a 32 milioni e 650 mila euro – sottolinea l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessio Piana -. Numeri che testimoniano l’interesse delle imprese nei riguardi di queste due misure, che ci hanno spinto a incrementare a 39 milioni di euro la nuova dotazione economica del fondo, 27 dei quali dedicati allo sviluppo e al rafforzamento e 12 all’energia”.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com