Rapallo: firmato l’atto suppletivo, ora il porto può decollare

Rapallo: firmato l’atto suppletivo, ora il porto può decollare

Generico febbraio 2024

Il segretario generale del Comune di Rapallo Mario Canessa, in veste di notaio, ha dato lettura del lungo atto suppletivo, la convenzione che fotografa la trasformazione del porto Riva: dal 30 ottobre 2018 ad oggi. Un atto già approvato dalla Regione e dall’Agenzia del Demanio giunto nei giorni scorsi con qualche patema d’animo sui banchi del consiglio comunale dove è stato approvato a maggioranza con i soli due voti contrari dell’opposizione. Ad apporre le firme il sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco e l’imprenditore emiliano Davide Bizzi che nel porto ha investito (con precisione si saprà a lavori ultimati) una ottantina di milioni.

» leggi tutto su www.levantenews.it