Su Rai1 la mini serie su Goffredo Mameli

Su Rai1 la mini serie su Goffredo Mameli

"Mameli, il ragazzo che sognò l'Italia", immagine News Rai

Guerra, politica, poesia, sotterfugi, tradimenti, amore, nei frangenti storici della Prima guerra di indipendenza e della difesa della Repubblica romana: pagine risorgimentali in onda da stasera, in prima serata su Rai1, con la nuova mini serie Mameli. Il ragazzo che sognò l’Italia, dedicata a Goffredo Mameli, l’autore del Canto degli italiani, divenuto poi inno nazionale. Certo, quando si parla di Canto degli italiani dalle nostre parti, il pensiero va anche al dibattito sulla paternità dei versi, che c’è chi attribuisce al lericino padre Atanasio Canata, anch’egli importante figura risorgimentale.

“Siamo orgogliosi di ospitare produzioni audiovisive che ricordano un pezzo della nostra storia: Goffredo Mameli, il nostro inno e tutti quei moti risorgimentali che iniziarono poi a propagare in tutta Italia – sottolinea l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessio Piana -. Regione Liguria, grazie ai bandi dedicati all’audiovisivo ha sostenuto in passato la produzione di un altro film (‘Goffredo – e l’Italia chiamò’ del regista Angelo Antonucci) dedicato alla celebre figura di Mameli, accogliendo più del 50% del richiesto e favorendo le riprese in Liguria per 16 dei 26 giorni complessivi, con il coinvolgimento di 180 lavoratori, tra attori e comparse. Segno di quanto l’audiovisivo sia motore economico oltreché veicolo culturale e promozionale dei nostri paesaggi e delle nostre radici”.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com