Lancio radiosonda ad Aulla, al gazebo degli Astrofili spezzini viaggi 3D tra stelle e pianeti

Lancio radiosonda ad Aulla, al gazebo degli Astrofili spezzini viaggi 3D tra stelle e pianeti

Astrofili spezzini alla scoperta delle stelle

Sabato prossimo (6/4), dalle ore 10, Aulla sarà palcoscenico del lancio di una radiosonda, promosso dai licei lunigianesi. Coordinatore del progetto il professor Stefano Gaffi, in collaborazione con numerosi partner. Patrocinato da “La radio nelle scuole 4.0” – di cui la scuola della Lunigiana è capofila per tutta l’Italia – con il supporto del radioamatore Filippo Cassone, Wi-fi communication srl, Meteo Apuane, con la collaborazione dell’Agenzia Spaziale Europea. Un’occasione unica per esplorare il cielo e le sue meraviglie, grazie alla presenza di esperti e appassionati di astronomia pronti a condividere la loro conoscenza e passione con il pubblico.

Tra i partner dell’iniziativa, l’associazione Astrofili Spezzini, al cui gazebo, ubicato in Piazza Garibaldi e attivo dalle 10, i visitatori avranno l’opportunità di immergersi in un viaggio attraverso l’universo, scoprendo segreti e curiosità legate alla nostra galassia e oltre. L’associazione, delegazione territoriale dell’Unione astrofili Italiani per la Spezia, Lunigiana e Val di Vara, da anni impegnata nella promozione della cultura scientifica e astronomica, sarà lieta di fornire informazioni dettagliate sull’osservatorio di Monte Viseggi e sulle attività proposte. Gli Astrofili Spezzini offriranno inoltre, grazie all’utilizzo di visori 3D, in collaborazione con Avis-Aido, Gruppo Oto Melara e Cyber 3d, la possibilità di esplorare in modo immersivo pianeti, stelle e galassie.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com