Murativivi al Distrò con “Il golfo ai poeti. No Basi blu”

Murativivi al Distrò con “Il golfo ai poeti. No Basi blu”

Generico aprile 2024

Sabato prossimo (6 aprile) alle 18.00, i Murativivi saranno in città, al Distrò (Via Marsala) con Il golfo ai poeti. No Basi blu, libro di William Domenichini. “Cerchiamo di creare un momento di confronto e discussione. Basi blu, un progetto costoso che non ha alcuna ricaduta nel territorio, la cui narrazione è avvolta da una montagna di ipocrisia, menzogne e retorica. Ma soprattutto dall’assenza di un dibattito pubblico – affermano i Murativivi in una nota – 354 milioni di euro per adeguare la base navale spezzina agli standard Nato? In tempi di guerra, sembra che la soluzione per l’abbandono di 900 mila metri quadrati di territorio, sia nessuna bonifica, nessun posto di lavoro”. E in un altro passaggio accusano: “In 95 anni, l’Arsenale ha perso il 95% dei suoi occupati, arrivando alla soglia della chiusura. Ma non un metro quadrato, dell’immensa area che ricopre, è tornato alla città”. Quindi ancora un attacco a Basi blu, per i Murativivi “una scelta ed una decisione sulla quale chi rappresenta la comunità, nelle istituzioni, ben si è guardato dal confrontarsi pubblicamente ed alla quale rinnoviamo l’invito. Se siete così sicuri delle vostre scelte, discuterne tra la gente”. E concludono: “Dopo la partecipazione registrata a Marola, pensiamo sia fondamentale coinvolgere tutta la città, sul passato, il presente e soprattutto sul futuro del golfo che fu dei poeti”.

L’articolo Murativivi al Distrò con “Il golfo ai poeti. No Basi blu” proviene da Città della Spezia.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com