Cronaca

Corruzione in Liguria, proseguono gli interrogatori: è il giorno degli imprenditori

Corruzione in Liguria, proseguono gli interrogatori: è il giorno degli imprenditori

aldo spinelli collage tribunale

Genova. Dopo Paolo Emilio Signorini, Giovanni Toti e Matteo Cozzani tocca ad altri quattro indagati nella maxi inchiesta sulla corruzione in Liguria presentarsi davanti in tribunale per prendere posto davanti alla gip Paola Faggoni per l’interrogatorio di garanzia.

Si tratta di Francesco Moncada, ormai ex membro del consiglio di amministrazione di Esselunga (si è dimesso) e marito di Marina Caprotti, figlia del fondatore di Esselunga Bernardo, di Mauro Vianello, numero uno di Ente Bacini e titolare del 54,19% delle quote della cooperativa Santa Barbara Srl (azienda specializzata in sicurezza anti incendio in porto), e dell’imprenditore portuale Aldo Spinelli e del figlio Roberto.

» leggi tutto su www.genova24.it