Cronaca

Dati Covid gonfiati e presunti favori ai privati: ora in Liguria la procura indaga anche sulla sanità

Dati Covid gonfiati e presunti favori ai privati: ora in Liguria la procura indaga anche sulla sanità

coda hub vaccini fiera genova

Genova. La maxi inchiesta sulla corruzione in Liguria si allarga, adesso, anche al fronte della sanità. Si tratta di due filoni, uno più specifico relativo ai vaccini Covid e uno che riguarda invece presunti finanziamenti illeciti a Toti da parte di imprenditori della sanità privata.

Sul fronte del falso, il presidente della Regione Giovanni Toti e il suo capo di gabinetto (dimissionario) Matteo Cozzani, entrambi ai domiciliari, sono indagati per i dati Covid: secondo una delle ipotesi della procura i numeri sarebbero stati gonfiati per ottenere più vaccini dalla struttura commissariale guidata dal generale Francesco Paolo Figliuolo.

» leggi tutto su www.genova24.it