Sanremo, La Sanremese Calcio comunica, attraverso un comunicato stampa, che sarà ancora Mattia Gori il tecnico della prima squadra nella prossima stagione 2024/25.

N

Mattia Gori, nato il 4 marzo 1991, originario di Ravenna, nonostante la giovane età, ha confermato sul campo a Sanremo di essere uno dei tecnici emergenti più apprezzati nel panorama Dilettantistico nazionale.

Prima di approdare in biancoazzurro, Gori aveva al suo attivo una vittoria nel campionato di Eccellenza con l’Alfonsine e positive esperienze in D con la stessa Alfonsine, Correggese, Sasso Marconi e United Riccione.

Con la Sanremese ha centrato una tranquilla salvezza, classificandosi al decimo posto finale con 52 punti, con un margine rassicurante sulla zona play out (+ 13 sul Chieri). I numeri sono chiaramente dalla sua parte.

Dopo l’esordio in trasferta il 1° novembre col Ticino all’undicesima giornata (sconfitta per 1-0), la squadra con Gori ha innestato le marce alte soprattutto da gennaio a maggio, periodo in cui ha totalizzato 33 punti (9 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte), mettendo a segno 20 gol e blindando il reparto arretrato (solo 10 reti al passivo, miglior difesa del girone di ritorno). In 28 partite totali sulla panchina matuziana Gori ha uno score di 10 vittorie, 10 pareggi e 8 sconfitte.

La Sanremese, con lui al timone ha valorizzato tanti giovani, portando in prima squadra diversi elementi del Settore Giovanile: i biancoazzurri hanno chiuso al secondo posto nella speciale classifica dei Giovani Di Valore del girone A dietro al Chieri, mentre sono arrivati ottavi a livello nazionale.

Anche nella prossima stagione il tecnico sarà affiancato dall’allenatore in seconda e match analyst Damiano Bertani e dal preparatore dei portieri Matteo Oddonetto.