Cronaca

Maxi rogo doloso di motorini in stradone sant’Agostino: Antonino Basile condannato a 5 anni di carcere

Maxi rogo doloso di motorini in stradone sant’Agostino: Antonino Basile condannato a 5 anni di carcere

rogo motorini stradone agostino

Genova. E’ stato condannato a 5 anni di reclusione Antonino Basile, il meccanico di piazza Cavour arrestato a febbraio in quanto mandante del maxi rogo di motorini dell’ottobre corso davanti alla facoltà di agricoltura in Stradone sant’Agostino.

Basile, difeso dall’avvocato Vittorio Pendini, era stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare subito dopo l’arresto dell’esecutore materiale dell’incendio, il 52enne senza fissa dimora Amaur El Bahi, che per l’”incarico era stato pagato 200 euro dal meccanico che gli aveva fornito anche la bottiglia di benzina con cui aveva appiccato il rogo.

» leggi tutto su www.genova24.it