Mozione in consiglio comunale per iniziative di celebrazione del poeta Giovanni Giudici nel centenario della nascita 

Mozione in consiglio comunale per iniziative di celebrazione del poeta Giovanni Giudici nel centenario della nascita 

Giovanni Giudici

Ieri sera in Consiglio comunale è stata approvata una mozione presentata da LeAli a Spezia e Spezia Bene Comune che impegna il Sindaco e la Giunta ad organizzare una manifestazione commemorativa per l’anniversario della nascita del poeta Giovanni Giudici, chiamando anche i figli; a apporre una targa con una delle sue poesie più celebri e commoventi, “Piazza Saint-Bon” nel medesimo luogo e ad adoperarsi per intitolare una via/piazza al nostro illustre concittadino in un luogo significativo per il poeta.
Il 26 giugno 2024 saranno cento anni dalla nascita di Giovanni Giudici, uno dei massimi poeti italiani del secondo Novecento assieme a personalità del calibro di Sereni, Fortini, Caproni, Sanguineti, Zanzotto, Luzi, Raboni e molti altri. Il poeta è nato in provincia della Spezia e vissuto in città con i genitori nella zona di Piazza Saint Bon, riposa alle Grazie dal 24 maggio 2011. Giudici ha vissuto una parte della sua vita tra Roma e Milano tornando nel suo Golfo dei Poeti, e più precisamente alla Serra di Lerici dell’amico poeta Paolo Bertolani, a fine anni ’80. Rappresenta un intellettuale e uomo di lettere a tutto tondo, colmo di ironia, arguzia ed enciclopedica cultura, capace di imporsi anche come critico letterario, traduttore e giornalista per testate come Il Tirreno, L’Unità, Il Secolo XIX etc.
Il poeta è stato anche consigliere comunale del comune capoluogo oltre che assessore provinciale alla cultura come indipendente tra gli anni ’80 e i ’90, quando mise sé stesso al servizio della comunità spezzina. Giudici vinse numerosi e prestigiosi premi letterari tra i quali il “Viareggio” e il “Puskin” e fu anche vagliato tra le candidature per il Nobel. Nel 2024 in tutta Italia (Genova, Milano, Roma etc) sono in programma eventi, convegni, letture pubbliche e ogni altro tipo di commemorazione in onore del poeta. Ritenuto doveroso oltre che opportuno che anche la sua città gli renda il merito che ha conquistato in tutto il mondo.

L’articolo Edizione speciale del “Mercato della terra” in occasione dello Slow Food Day proviene da Città della Spezia.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com