Altre News

Rsa Sestri Ponente, lieto fine per la vertenza sindacale: salvi posti di lavoro e arretrati

Rsa Sestri Ponente, lieto fine per la vertenza sindacale: salvi posti di lavoro e arretrati

rsa sestri ponente

Genova. Si è conclusa positivamente, grazie all’intervento del sindacato autonomo Snalv Confsal, la vicenda della residenza per anziani “Sestri Ponente” di Genova, i cui lavoratori sono stati riassunti dalla nuova società che gestirà la struttura, con un recupero degli stipendi arretrati.

La crisi della cooperativa genovese “Lanza del Vasto” ha avuto inizio nel dicembre 2022, a causa di un grave dissesto finanziario aziendale che, a cascata, ha avuto impatto sulle strutture socio sanitarie ed educative della zona, con effetti particolarmente gravi sulla RSA Sestri Ponente, convenzionata con la ASL locale. Lo stato di crisi si è protratto, con alterne vicende, per tutto il 2023 e anche in parte di quest’anno, con ripercussioni sui lavoratori dipendenti che non hanno percepito retribuzioni anche fino a sei mesi, nonostante 24 di loro avessero continuato a lavorare nella struttura, garantendo agli anziani rimasti la necessaria assistenza.

» leggi tutto su www.genova24.it