Economia

Studenti del “Capellini-Sauro” in Camera di Commercio per una lezione su impresa, economia e funzioni dell’ente

Studenti del “Capellini-Sauro” in Camera di Commercio per una lezione su impresa, economia e funzioni dell’ente

Presentazione "Adotta un istituto"

Conoscere il prima possibile il mondo del lavoro e dell’impresa per orientarsi al meglio nel percorso di studi e professionale. Con questo obiettivo la Camera di Commercio Riviere di Liguria accoglie in visita domani, 15 maggio, nella sede di piazza Europa alcune classi dell’Istituto di Istruzione Superiore “G. Capellini – N. Sauro” della Spezia. L’attività rientra nell’iniziativa “Adotta un Istituto” che fa parte del progetto “Orientamenti#Progettiamoci il futuro”, finanziato da Regione Liguria con il contributo del Fondo Sociale Europeo e organizzato sul territorio da Confindustria La Spezia e dall’ente di formazione Cisita al fine di promuovere l’importanza che gli studi tecnici ricoprono nel sistema produttivo locale e facendo azioni di orientamento. Le imprese e le istituzioni, come appunto la Camera di Commercio, sono direttamente coinvolte in questo processo di conoscenza e informazione.

In Camera di Commercio gli studenti incontreranno Stefano Spinelli, responsabile settore “Sviluppo  territoriale, turismo, internazionalizzazione”, che parlerà loro dell’ente camerale nel suo complesso (mission, competenza territoriale, internazionalizzazione delle imprese); Susanna Alinghieri, dirigente area “Servizi per  l’impresa e regolazione del mercato”, che illustrerà il cuore amministrativo dell’ente (registro imprese, mediazione, albi, brevetti); Olivia Zocco, responsabile settore “Informazione economica e orientamento al lavoro” per un focus sulle dinamiche del lavoro (dati Excelsior, mismatching, fabbisogni delle imprese spezzine e liguri). Successivo appuntamento in Camera di Commercio sarà il 22 maggio prossimo con altre classi dell’Istituto “G. Capellini – N. Sauro”.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com