All’alberghiero Casini una cena con i prodotti delle terre confiscate alla mafia

All’alberghiero Casini una cena con i prodotti delle terre confiscate alla mafia

Alberghiero Casini

L’istituto alberghiero Casini e il coordinamento provinciale di Libera La Spezia promuovono per venerdì 17 maggio l’iniziativa “Cena della legalitá”: la serata, che avrà inizio alle 19.30 presso i locali dell’istituto alberghiero, prevede una cena a base dei prodotti coltivati sui terreni confiscati alle mafie e facenti parte del circuito di Libera Terra.

All’interno di questo momento conviviale, vi saranno interventi di riflessione sul tema del riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie e i progetti di volontariato che nella provincia della Spezia sono stati avviati su alcuni beni confiscati alla criminalità organizzata.

» leggi tutto su www.cittadellaspezia.com