Cinque Terre: “Overtourism, servono turismo stanziale e un’unica piattaforma di prenotazione”

Cinque Terre: “Overtourism, servono turismo stanziale e un’unica piattaforma di prenotazione”

Generico maggio 2024

Dall’ufficio stampa CNA La Spezia

Si può parlare di Overtourism nel contesto delle Cinque Terre? A questa domanda ha cercato una risposta l’analisi realizzata dal Dipartimento d’Economia dell’Università di Genova su proposta di Cna Liguria presentata nell’ambito di un evento sul tema che si è svolto al Castello di Riomaggiore. Quanto emerso dallo studio universitario non definisce sul territorio una dinamica di questo tipo sui dodici mesi dell’anno, ma identifica un problema relativo ad alcuni singoli periodi. Quanto emerso dallo studio dell’Università solleva però altre problematiche come la mancanza di condivisione e trasparenza su dati e la necessità di pensare ad un unico sistema di gestione delle prenotazioni, altrimenti difficilmente si possono gestire le presenze.

» leggi tutto su www.levantenews.it