Politica

Leivi: Gabriele Pisani, programma e lista

Leivi: Gabriele Pisani, programma e lista

elezioni comunali Leivi, Gabriele Pisani candidato sindaco, "Leivi.Tradizione e sviluppo", Vittorio Centanaro

Gabriele Pisani è il candidato sindaco della lista esprime la maggioranza uscente, “Leivi.Tradizione e sviluppo”. Quarantotto anni, architetto, ha già quindici anni di esperienza politica alle spalle. Conscio delle difficoltà economiche e geopolitiche di fronte a tutti, Pisani ripone molto fiducia nel gruppo che lavorerà al suo fianco qualora venisse eletto, un gruppo che ha saputo lavorare con l’attuale sindaco Vittorio Centanaro negli ultimi cinque anni, se non negli ultimi quindici. Il programma di Pisani e della sua lista punta alla valorizzazione del turismo, dell’enogastronomia, del commercio, sul rafforzamento delle infrastrutture e la promozione della mobilità sostenibile, sul miglioramento dei servizi sociali (Tavolo per la Famiglia, dopo scuola, pacchi alimentari, invecchiamento attivo, scambi intergenerazionale), sull’attuazione di politiche giovanili (adesione a programmi del Servizio Civile Nazionale e Reg), sul sostegno all’ambiente e al territorio, sugli investimenti in cultura, sport e tempo libero, sul potenziamento della sicurezza, sul miglioramento del distesa di raccolta differenziata (Casa del Riuso). A Gabriele Pisani abbiamo chiesto quali sono le principali azioni da completare, dalla viabilità agli eventi.

Di cosa ha bisogno Leivi? “Leivi ha sicuramente bisogno di continuare sulla strada intrapresa dalla lista uscente; è un territorio fragile e molto vasto che quindi necessita di grandi attenzioni. Parliamo di aiuti ai proprietari terrieri per il recupero dei terreni, per cui è da svolgere un’azione di presidio e a difesa del dissesto idrogeologico”.

» leggi tutto su www.levantenews.it